Facebook Twitter Instagram You Tube Pinterest Skype Newsletter Cerca
English

Arte Laguna Prize alla Venice Glass Week

Il Premio Arte Laguna per the Venice Glass Week presenta l’installazione di vetro dell’artista Cecil Kemperink realizzata da Fornace Mian.

Immagini: Cecil Kemperink

Linee di vetro colorato, modellate in un movimento di danza indossate dall’artista, un’installazione che si fa performance per immergersi completamente nella creazione in vetro di murano.

VENEZIA, 4 SETTEMBRE 2018 - In occasione della Venice Glass Week, il Premio Arte Laguna presenta, venerdì 14 settembre alle ore 16.00 presso gli spazi della Fornace Mian, l’installazione di vetro dell’artista Cecil Kemperink.

Fornace Mian aprirà i suoi spazi per mostrare al pubblico l’opera ideata dall’artista olandese e realizzata in fornace, assieme ai maestri vetrai muranensi. Cecil Kemperink ha avuto la possibilità di trascorrere un periodo di residenza a Venezia in quanto vincitrice di uno dei programmi di “Residenze d’artista” al 12° Premio Arte Laguna assegnato a marzo 2018.
Murano Glass Art Residency è un progetto dedicato alla valorizzazione del vetro di Murano concepito come format dal Premio Arte Laguna, concorso di arte contemporanea tra i più importanti e affermati nel panorama internazionale, per premiare la creatività di un artista che ha il desiderio di sperimentare e lavorare il prezioso materiale conosciuto in tutto il mondo.
Per il 2018 Murano Glass Art Residency è realizzata in collaborazione con Fornace Mian, azienda leader nella creazione artigianale di complementi di arredo in vetro di Murano e Fondazione Pentagram Stiftung.

Cecil Kemperink, nata in Olanda nel 1963, è una scultrice che lavora da sempre con diversi materiali, esplorandone la forma, il movimento, l'energia e il suono, spinta dalla voglia di conoscere a fondo la materia con cui lavora. Attirata dalla trasparenza e dalla vena di mistero che si cela nel vetro con il suo progetto installativo dal titolo Hold me ha colpito la giuria vincendo la residenza artistica messa in palio dal Premio Arte Laguna durante la scorsa edizione. "Prima di questa residenza non avevo esperienza nel lavoro con il vetro” – commenta Cecil – “sono molto fortunata di poter lavorare con i grandi esperti di questo materiale. Scopro molte differenze e anche somiglianze tra vetro e ceramica, il materiale con cui avevo realizzato le mie opere fino ad ora. Nell’installazione Hold me il cerchio è la forma predominante, il concetto è quello di amare, abbracciare, sentirsi al sicuro e io mi sento abbracciata e amata da Venezia, dalla fornace, dalla sua gente e dalla vita.”

Negli spazi di Fornace Mian, Cecil Kemperink porterà gli spettatori ad immergersi completamente nella creazione in vetro di Murano coinvolgendoli anche in una performance che la vedrà protagonista indossando le sue opere.

La fornace dell’arte contemporanea con l’artista Cecil Kemperink
Venerdì 14 settembre 2018 ore 16.00
Fornace Mian

Fondamenta dei Vetrai 138 - 30141 Murano, Venezia
Per info: +39 347 279 0099 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Evento gratuito